Come avere un Sito Web a norma di legge

2021-06-17T14:57:00+02:00

Il mondo ecommerce è in continua crescita. Le persone sono sempre più propense ad acquistare qualsiasi tipo di prodotto o servizio online.

Gestire uno store comporta però degli obblighi verso il consumatore, come quello di
preservare e custodire in totale sicurezza i preziosi dati dei tuoi clienti e utilizzarli per i fini promozionali.

Se hai un ecommerce sicuramente hai sentito parlare della GDPR o semplicemente di adempimenti e obblighi che ogni e-commerce deve rispettare.

Vediamo insieme cos’è la GDPR è quanto è importante per il tuo ecommerce.

Cos’è la GDPR ?

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, dall’inglese General Data Protection Regulation) è un regolamento europeo che disciplina il modo in cui le aziende e le altre organizzazioni trattano i dati personali dei propri clienti.

Ogni persona che naviga sul web ha diritto di sapere dove finiscono i propri dati che rilascia e non è obbligata ad accettare le norme del tuo store qualora lo reputasse inopportuno.

Se il tuo sito web è rivolto a cittadini dell’UE e tu – o servizi incorporati di terze parti come Google e Facebook ed altri tool di tracciamento – state elaborando dati personali di qualsiasi genere, è necessario ottenere il consenso preventivo da parte del visitatore.

Per ottenere un consenso valido, prima di procedere al trattamento dei dati personali, sei tenuto ad indicare al visitatore l’entità e le finalità di tale trattamento, utilizzando un linguaggio chiaro e accessibile a tutti.

Le informazioni devono essere sempre facilmente trovabili sul sito per avere maggiori info o approfondimenti sulla questione.
Un altro punto fondamentale da non sottovalutare è quello di dare la possibilità di modificare o ritirare il consenso dei dati sul tuo store in qualsiasi momento.

Adempimenti e obblighi che ogni e-commerce deve rispettare

Privacy Policy

I contenuti richiesti di una privacy policy dipendono dalla normativa applicabile e potrebbero dover soddisfare requisiti aldilà dei confini geografici e delle giurisdizioni legali.
Nel caso in cui non sia presente sul sito, c’è il rischio che la tua email list non sia utilizzabile.


Gestione dei cookie

I siti e-commerce in genere fanno uso dei cookie con diversi obiettivi, uno di questi può essere l’analisi delle statistiche o il remarketing.

Se il tuo sito presenta i servizi di terze parti come (Facebook, Google etc,) è obbligatorio disporre di una cookie policy con tutti servizi di cui usufruisce il tuo sito web.

Termini e condizioni

Termini e condizioni definiscono a pieno le condizioni di utilizzo della tua piattaforma.
Questa implementazione è fondamentale per proteggerti da potenziali responsabilità, ma (soprattutto nel caso degli e-commerce) spesso contengono informazioni obbligatorie sui diritti dei consumatori e le politiche di restituzione, recesso o cancellazione.

Registro dei consensi

Il GDPR ti obbliga a mantenere un registro valido dei consensi raccolti (se la base del trattamento è il consenso). Senza registro, i consensi raccolti non sono validi.

Se hai un form alla iscrizione newsletter è obbligatorio che tu abbia un registro dei consensi.

Registro del trattamento 
 
Il GDPR obbliga sia i titolari che i responsabili del trattamento a tenere e mantenere aggiornato un registro “completo ed esaustivo” delle attività di trattamento dati svolte. In caso contrario si tratta di una violazione della legge. 

Conclusione

Quando parliamo di norme e adeguamenti non dobbiamo dimenticare che si tratta di un ambito estremamente delicato e personale.
Ogni store, sito o ecommerce ha bisogno di una consulenza personalizzata e un approccio individuale.

Ricordati di affidarti solo a dei professionisti che ti potranno dare una consulenza ad hoc onde evitare i problemi che potranno intaccare seriamente l’immagine del tuo brand.